Kraxenofen – Seduta al fieno

Con il nome “Kraxenofen” si identifica la pratica con il quale gli abitanti delle montagne dell’Alto Adige, raccoglievano il fieno, il quale veniva stipato in grosse ceste e portate a casa.

La versione più moderna del bagno di fieno, consiste in una nicchia riempita di fieno composta da svariate qualità di erbe profumate, ricche di proprietà benefiche. L’ospite viene fatto sedere in queste piccole nicchie e coperto con un lenzuolo. Successivamente con l’ausilio del vapore viene riscaldato il fieno dal quale si sprigionano gli oli essenziali rilasciando, sin dal primo trattamento una piacevolissima sensazione di benessere generale; La pelle diventa più tonica, e anche le vie respiratorie ne traggono benefici.